Home / Racconti di Viaggio / Visitare Cienfuegos nella splendida isola di Cuba

Visitare Cienfuegos nella splendida isola di Cuba

La città coloniale di Cienfuegos è situata sulla costa meridionale dell’isola caraibica di Cuba. Fondata nel 1819 in territorio spagnolo, venne inizialmente abitata da immigrati di origine francese.

Divenne da subito un luogo di scambio di prodotti locali quali la canna da zucchero, ingrediente base del liquore locale, il rum.
Cienfuegos infatti si trova nel cuore della canna da zucchero di Cuba, ma non solo qui vengono infatti coltivati anche mango, tabacco e caffè. , il primo paese sviluppato in stile neoclassico.

Visitare Cienfuegos Cuba

Tra gli edifici di maggiore interesse ci sono certamente il Palazzo del Governo, la scuola di San Lorenzo, il Vescovado, il Palazzo Ferrer, l’ex liceo e alcune case residenziali.

Da vedere inoltre ci sono, il paseo del Prado, il Teatro Thomas Terry, che conserva la struttura originale di quando venne costruito nel 1889, il Parque Marti, considerato dai cubani un monumento nazionale. Il centro storico della città è dal 2005 nell’elenco UNESCO del Patrimonio dell’umanità. Vicino alla città come detto ci sono numerose spiagge caraibiche tra cui quella di Rancho Luna è tra le più popolari e visitate della zona.

Se si desidera visitare e soggiornare a Cienfuegos è certamente consigliabile atterrare presso l’aeroporto locale internazionale, dove atterrano voli provenienti da varie città europee. Nel caso in cui non ci fossero voli diretti dalla propria città si può scegliere tra due alternative, atterrare a L’Avana o a Trinidad e spostarsi in macchina a Cienfuegos, oppure fare scalo i aeroporti maggiori, quali Londra, Parigi, Francoforte e persino Miami in Florida.

About Stefaimg

Check Also

5 idee per la Pasquetta in Toscana

Anche quest’anno si avvicina la Pasqua, e con essa il Lunedì dell’Angelo, popolarmente conosciuto come …

Lascia un commento