Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Viaggio in Francia: cosa acquistare?

Hai intenzione di regalarti una breve vacanza in Francia? Ecco dei semplici consigli su cosa comprare e come risparmiare facendo shopping in un Paese abbastanza caro come quello Francese.

Paris_Macarons_5

La Francia è da sempre la patria dei formaggi, del buon vino, dell’arte, della moda e dei profumi, insomma, il paese in cui basta davvero poco per lasciarsi prendere dallo shopping sfrenato. Resistere agli acquisti è davvero difficile, tanto che spesso si rischia di dover acquistare una seconda valigia oltre a quella con la quale si era partiti. In genere, gli orari dei negozi sono 9 – 19. Il pagamento negli stessi è possibile con tutte le principali carte di credito, quelle rientranti nel circuito Visa sono le più diffuse.

Il primo settore più adocchiato è quello dei capi d’abbigliamento. Le stoffe presenti in Provenza, al Sud della Francia, sono davvero meravigliose, stesso discorso per gli abiti in stile marinaro che si trovano in Bretagna. Tra le griffe più note ritroviamo Guy Coten e Les Olivades.

Un altro settore di acquisto noto è quello delle ceramiche. Soprattutto in Alsazia, la lavorazione delle ceramiche risale addirittura al periodo della storia neolitica. A oggi, tuttavia, sono due i paesi che tengo alta la bandiera di queste lavorazioni: Soufflenheim e Betschdorf. In esse, infatti, è possibile ritrovare numerosi atelier specializzate nella lavorazione delle ceramiche con ricami floreali e decorazioni dai colori molto caldi. Anche a Rouen, infine, si producono ceramiche caratteristiche, realizzate con disegni blu su uno sfondo completamente bianco.

Arriviamo, ora, nella categoria cibo e leccornie varie. Nella cittadina di Digione non si può non acquistare l’omonimo tipo di Senape, sia nella versione tradizionale, sia quella con grani di senape interni, nota come moutarde o ancienne. Per chi ama i sapori forti, vi è la carne di maiale cotta nel lardo tipicamente appartenente alla Valle della Loira. Nella stessa zona, infine, si possono acquistare i tartufi di Toraine (molto buoni e a basso costo) e i numerosi tipi di formaggi, presenti in goni zona della Francia.

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra