Home / Racconti di Viaggio / Vacanze raffinate ed eleganti nel cuore di Verona

Vacanze raffinate ed eleganti nel cuore di Verona

Tra le più belle ed interessanti città dell’Italia settentrionale, senz’ombra di dubbio c’è Verona, una vera e propria perla capace di trasmettere, ancora nel presente, quella luce magica tipica dei luoghi dove la storia ha lasciato un segno indelebile, tra opere d’arte in cui a trionfare su tutto è la celebrazione di eventi immortali, come ad esempio è accaduto attraverso la penna di William Shakespeare, la cui narrazione della vicenda di Romeo e Giulietta ha reso questo luogo immortale e celebrato ovunque.

Il centro storico di questa capitale artistica italiana, infatti, è in grado di affascinare ogni amante del grande patrimonio culturale nazionale, stuzzicando la curiosità e la fantasia attraverso i suoi più preziosi monumenti, la cui collocazione storica è in grado di coprire un lasso di tempo veramente molto vasto, sottolineando ancor di più il valore di questa città veneta, favorendone la collocazione tra le più belle mete d’Italia per chi desideri apprezzare opere architettoniche dall’epoca romana sino al dominio austriaco.

Una volta scelto il più comodo e raffinato albergo a Verona in una posizione ideale per andare alla scoperta delle meraviglie cittadine, il turista deve tener presente che il fulcro della vita culturale e artistica di Verona è l’Arena, collocata nella centrale Piazza Brà, luogo incantevole che richiama alla mente la grandezza dell’Impero Romano, nel periodo storico compreso tra gli imperatori Augusto e Claudio, all’interno della quale si svolgono con cadenza regolare eventi di importanza internazionale.


Sempre all’interno del centro cittadino, si trova la preziosa Piazza dei Signori – nota anche come Piazza Dante – di età medievale, dove si trovano edifici di indubbio pregio come il Palazzo del Comune, di Cansignorio, del Podestà – completata quest’ultimo dalla Loggia del Consiglio – e la Chiesa di Santa Maria Antica, che nell’insieme offrono una interessante panoramica sull’evoluzione dell’architettura locale, a cavallo tra il dodicesimo e il sedicesimo secolo, in un unicum di notevole interesse.

Le Arche Scaligere, dal canto loro, offrono un’ulteriore opportunità per conoscere meglio la vera natura di Verona, considerando come, questa città, sotto il dominio di questa nobile famiglia visse un periodo molto fortunato dal punto di vista architettonico: contraddistinte dallo stile gotico, rappresentano il sacrario dei regnanti Della Scala, considerando che al loro interno ospitavano propriamente le tombe dei vari signori che si sono succeduti a cavallo tra il Duecento e il Trecento.

Simbolo indiscusso della città, d’altro canto, è la famosa – peraltro molto visitata – Casa di Giulietta, all’interno della quale si possono ammirare gli ambienti oggetto della narrazione di William Shakespeare, nonché il noto balcone, in un contesto dal grande valore culturale ed architettonico in grado di rapire l’attenzione dei turisti alla ricerca di testimonianze tangibili della vicenda raccontata dal grande drammaturgo inglese.

Un soggiorno a Verona capace di lasciare un segno indelebile nella propria memoria, passa inevitabilmente per la scelta di un albergo di charme come l‘Opera Relais, che con la sua atmosfera delicata dove ogni dettaglio è stato curato con attenzione, offre il miglior pretesto per gustare fino in fondo il relax e lo charme di una vacanza italiana indimenticabile.

About secretkeypr

Check Also

5 idee per la Pasquetta in Toscana

Anche quest’anno si avvicina la Pasqua, e con essa il Lunedì dell’Angelo, popolarmente conosciuto come …

Lascia un commento