Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Vacanze Estate 2008 in Calabria

Trascorri le tue vacanze estive in Calabria… Diverse opportunità ti aspettano; dalle alte vette dell’Aspromonte al mare cristallino della Costa degli Dei, passando per l’altopiano della Sila: un prezioso scrigno naturalistico in cui convivono pacificamente enormi massi granitici, boschi e laghetti artificiali. Un posto unico, da “frequentare” sia d’inverno che d’estate, da semplici escursionisti o nei panni di sportivi rigorosi.

Madonna dell'Isola di Tropea

Proprio come nel caso del Parco nazionale dell’Aspromonte che ospita, tra gli altri, falchi pellegrini, gufi reali e aquile del Bonelli. Anche gli amanti del mare, in Calabria, avranno di che divertirsi, potendo scegliere tra le spiagge bianchissime della Costa Viola e di Tropea e i suggestivi scenari che solo Praia a mare sa offrire, o anche tra le acque limpide di Gioiosa Jonica e quelle di Capo Vaticano, indicata come una delle 100 spiagge più belle del globo.

Capo Vaticano

Non serve essere archeologi, invece, per partire alla scoperta dell’antica città di Scolacium (sorta sulla greca Skilletion) dove, grazie a recenti scavi, si possono ammirare i resti di un teatro, del foro e tanti frammenti di statue, ma anche quel che rimane della basilica bizantino-normanna di Santa Maria della Roccella.

Seguendo la scia del passato, non si può non fare tappa al Museo nazionale di Reggio Calabria, considerato il più importante al mondo, dopo quello di Berlino, in tema di reperti della Magna Grecia, che ospita con orgoglio gli aitanti Bronzi di Riace, due splendidi esemplari di scultura bronzea risalenti al quinto secolo avanti Cristo, ritrovati nel 1972 nel Mar Ionio. E sul mare si trova la commemorazione di uno dei momenti storici più importanti della regione: a Melito di Porto Salvo (noto centro di produzione di bergamotto), vi è una stele sul lungomare che ricorda il doppio sbarco di Garibaldi durante la spedizione dei Mille.

Non solo alberghi, B&B e villaggi. Le vacanza in Calabria possono offrire anche valide alternative di soggiorno e pernottamento. Si può infatti trovare alloggio in una delle caratteristiche case di pescatori, lambite dalle onde, che costellano gli antichi borghi delle coste, come per esempio Chianalea di Scilla: un posto unico al mondo, che pare emergere dalle acque (tanto da meritarsi il titolo di Venezia del Sud), capace di far “perdere la testa” persino a Renato Guttuso e Gianni Versace.

Visita il sito della Regione
www.turismo.regione.calabria.it

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra