Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Vacanze a Miami per Pasqua 2009

Una Pasqua da ricordare? Miami, meta perfetta, esotica città alla moda, che prospera in una natura tropicale e lussureggiante, riscaldata dal sole ed arricchita dalla cultura ispanica.

Le spiagge, tappa obbligata di tutte le vacanze a Miami, sono invase di ‘bella gente’, le strade di auto sportive e pattinatori, ed i negozi eleganti, ristoranti, bar e locali notturni sono tra i più conosciuti del paese. E’ difficile oggi individuare le ragazze ancora a caccia del miliardario da sposare in mezzo alle celebrità, i servizi di moda e a chi vuole semplicemente godersi le migliori vacanze a Miami.

Situata in Florida, verso l’estremità sud-est del paese, l’area a cui ci si riferisce come Miami è in realtà due città distinte. La Miami vera e propria si estende sul continente: qui troverete i quartieri degli immigrati cubani, Little Havana, e di quelli haitiani, Little Haiti. Miami è anche famosa per i suoi strepitosi negozi, i ristoranti eccellenti e l’architettura caratteristica di Coral Gables o Coconut Grove.

L’area a sud del centro città e lungo Key Biscane è sparpagliata di diverse mete interessanti quali il Miami Museum of Science, il Vizcaya Museum & Gardens ed il Seaquarium.

Molti visitatori, durante i loro viaggi a Miami, però si limitano ad esplorare la sua città gemella Miami Beach, che si estende lungo una secca verso est. Culla dell’Art Deco Historic District, 18 edifici dai colori pastello costruiti tra il 1920 ed il 1950, Miami Beach vanta anche un’industria dell’arte e del divertimento tra le più rinomate, soprattutto in Lincoln Road.

Eccoci arrivati all’attrazione principale della città, South Beach, la spiaggia di Miami Beach, una specie di enorme parco giochi pulsante di vita di giorno e se possibile ancora più folle di notte. Se riuscirai a staccartene, sei a poca distanza dall’altrettanto caotica vita notturna di Key West, oppure potrai rifugiarti nella tranquillità dell’Everglades National Park…

Per quanto riguarda la vita notturna a Miami, non è possibile non trascorrere almeno una serata a the mansion e crobar in washington avenue (discoteche) e al nikki’s beach in ocean drive: discoteca in spiaggia all’ombra dei grattacieli: fantastica location….

Corri a prenotare il volo per miami… non credo potrai pentirtene…

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra