Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Vacanza al sole della Liguria

Un po’ di sole, un filo di caldo e subito emerge la voglia di viaggiare, proprio nei giorni di festa della Pasqua. Un salto in Liguria potrebbe essere un’idea davvero più originale di quanto si possa pensare abitualmente, soprattutto se si abbandonano i luoghi famosi e si va invece alla scoperta per esempio di “Una strada romana” nel ponente ligure.

La Liguria è da sempre una regione tra le più affascinanti da visitare, le opportunità sono molte anche grazie ai weekend e ponti in Liguria.

La Liguria è una terra d’amare anche nell’entroterra esso è sinomimo di "verde": basta infatti allontanarsi di poco dalla costa e si apre davanti agli occhi un panorama fatto di boschi, altopiani e vallate.

Tra i luoghi speciali per visitare la Liguria ci sono sicuramente il Tour delle Cinque terre, che si può fare via mare visitando le principali località di questo tratto di costa così particolare fatto di paesini arroccati sulle scogliere a picco sul mare. Un’altra cosa da vedere è l’aquario di Genova, uno dei più belli in assoluto.

La Pasqua in Liguria è un momento molto particolare perchè sono forti in questa regione, le antiche tradizioni legate ai riti della Settimana Santa.

Abbinate alle tante iniziative culturali, si possono organizzare le proprie vacanze di Pasqua, seguendo anche degli itinerari lungo sentieri insoliti ma proposti dalle guide turistiche locali.

Itinerari interessanti sono quelli di La Spezia, di Genova, di Imperia, alla scoperta anche dei gusti e dei sapori della cucina ligure.

Genova vanta un’antica tradizione circa le celebrazioni relative alla settimana Santa. Suggestiva è la processione notturna in costume del giovedì Santo che dal XV secolo vede la partecipazione di diverse confraternite.
 
Molto sentita dai genovesi unitamente alla consuetudine di visitare il giovedì ed il venerdì santo, le cosiddette Casacce, i sepolcri ossia gli altari addobbati delle varie chiesette del centro storico: attenzione si va in visita solamente in numero dispari.

Tradizione, gastronomia, relax per una vacanza di Pasqua su misura per te…

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra