Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Trucchi per passare in prima classe

Da quando esistono i voli economici, molti viaggiatori preferiscono puntare al risparmio, lasciando stare magari pasti, bevande ed altri lussi. Sono tuttavia ancora diverse le persone che giustamente amano godere di ogni momento del loro viaggio, preferendo poltrone larghe dove rilassarsi e qualche sfizio che ogni tanto non fa mai male.

Viaggiare in prima classe si avvicina un pò all’essere un vero lusso e quando si opta per viaggi lunghetti come quelli dei voli per Amsterdam allora capita di poter scegliere tra due o più soluzioni. Capita ogni tanto che hostess e personale di bordo quando lo spazio lo consente, decidano di regalare a certi passeggeri l’opportunità di passare in prima classe.

Esistono figure e modelli che hanno maggiori possibilità d’essere scelti e l’identikit perfetto di questa persona è un ragazzo, single, sui 30 anni e vestito in modo elegante. Il risultato è venuto fuori intervistando 700 assistenti di volo internazionali, rilevando come il 61% del personale di cabina ha dato a qualcuno un posto migliore gratis. Figure come queste sono facili da trovare nelle tratte “professionali” come quelle dei voli da Roma a Londra o da Milano.

Lo stesso sondaggio ha evidenziato come le ragazze adolescenti che viaggiano in gruppo con abiti scollati siano le figure che hanno meno possibilità di venir promossi in prima classe. Appare evidente insomma come un certo decoro e professionalità siano requisiti indispensabili per chi viaggia in questa classe. Anche i viaggiatori che si spostano più facilmente e che magari arrivano a conoscere il personale di bordo, sono quelli che possono riuscire a passare in prima classe. Altro elemento che può garantire un upgrade è quello di presentarsi con un infortunio e nello specifico con un arto rotto

Di seguito ecco quelli che sono i 10 migliori modi per ottenere un passaggio in prima classe:

1. Essere amichevoli e gentili – 82%

2. Partecipare al programma frequent flyer della compagnia – 80%

3. Viaggiare da soli – 72%

4. Far notare una storta alla caviglia – 65%.

5. Vestire in modo elegante – 59%

6. Se siete in luna di miele, fatelo sapere all’equipaggio – 58%

7. Avere amici ad alti livelli – 55%

8. Viaggiare a orari improbabili – 47%

9. Raccontare all’equipaggio una storia strappalacrime – 35%

10. Tirarsi al massimo – 31%

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra