Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Siena fra Agriturismi e giri in Bicicletta

Il Giro Terre di Siena compie un anello intorno alla provincia passando per le diverse aree del senese in senso antiorario: Val d’Elsa, Montagnola – Farma Merse, Val d’Orcia, Amiata, ancora Val d’Orcia, Crete Senesi e Chianti. L’anello non tocca Siena ma può essere facilmente raggiunto dal capoluogo di Provincia con diverse "bretelle" di collegamento nei seguenti punti: Castellina in Chianti con la S.S. 222 (21 chilometri), Poggibonsi con la S.S. 2 "Cassia" (26 chilometri), Rosia con la S.S 73 (16 chilometri), Asciano con la S.S. 438 "Lauretana" (26 chilometri).

Da non perdere
Una sosta a San Gimignano, il borgo famoso per le sue torri citato anche da Dante nella Divina Commedia. A Sovicille sono visibili affascinanti resti della necropoli etrusca di Malignano. Salendo verso Montalcino la vista si perde tra i filari di viti che danno il nome al Brunello. Merita una sosta anche la cittadina di Pienza dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco insieme al San Gimignano, alla Val d’Orcia e alla stessa Siena.

Consigli d’accoglienza
Non perdete l’occasione di pernottare in uno dei tantissimi agriturismi presenti in Val d’Orcia o nelle Crete Senesi, vi sembrerà di stare dentro ad una cartolina. Sono luoghi dove tutto sembra essere rimasto come una volta, dove regna pace e tranquillità. Ci si può rilassare ascoltando i racconti di anziani cacciatori o di cercatore di tartufi, mangiando bene e sano rimanendo immersi in una natura rigogliosa.

Informazioni e consigli utili
Abbigliamento sportivo, ricordarsi cappellini e creme per proteggersi dal sole. Sconsigliato il periodo estivo per la troppa calura e quello invernale per non incorrere in acquazzoni o nel pericolo di trovare strade scivolose per il ghiaccio.

Occasioni speciali di percorrenza
I comuni interessati dal percorso cicloturistico illustrato offrono eventi durante tutto l’anno. Settembre è il mese della vendemmia, ottobre è la volta della frangitura delle olive, a novembre invece si può assistere alla ricerca dei tartufi chiamati anche l’oro bianco delle Crete (famosi quelli di San Giovanni d’Asso). Interessante sarebbe anche abbinare il percorso in bici con una visita alla Città di Siena che offre spunti culturali e mostre in ogni stagione. L’abbinamento bici-Siena non è consigliato durante i mesi estivi per l’eccessiva calura anche se il numero di turisti sale vertiginosamente in estate in occasione del Palio del 2 luglio e del 16 Agosto. Ultima chicca per gli appassionati è l’Eroica, la corsa cicloturistica d’epoca su strade bianche.

[tags]agriturismo a siena, cicloturismo toscana, cicloturismo siena, turismo per caso[/tags]

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra