Home / Mostre e Arte / Roma ospita: Giotto 1267-1337. La rinascita della pittura in Italia

Roma ospita: Giotto 1267-1337. La rinascita della pittura in Italia

Uno tra i geni indiscussi della pittura di tutti i tempi illuminerà la primavera di Roma: «Giotto 1267-1337. La rinascita della pittura in Italia» è la mostra che, dal Complesso del Vittoriano dal 6 marzo al 28 giugno racconterà, attraverso rare e preziose tavole trecentesche, di colui che aprì la grande stagione dell’arte italica.

Dai primordi, quando egli piega le formule bizantineggianti del tempo a esprimere la sua poetica plastica – ricostituitasi «dal naturale» – prima di rifiutarle del tutto per modi più adatti al suo scopo, fino all’apoteosi.

Al reinventare la pittura, da semplice gioco di linee e di superfici colorate alla visione ferma, profonda, acuta e universale.

Con Giotto l’intimo dell’arte si muta, modificando la forma pittorica all’insegna delle cose essenziali. In un’espressività visionaria che si evidenzia dal grado di profondità e forza del rilievo, con un potere d’intuizione e di sublimazione che avrebbe cambiato, per sempre, le sorti della rappresentazione iconica.

Fonte:IlSole24ore.com

About Il Conte

Check Also

Le mostre d’arte da non perdere quest’anno a Parigi

Città affascinante e romantica, Parigi offre durante tutto l’anno numerosi spunti per una visita. C’è …

Lascia un commento