Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Roma: la Giornata della Donna

La Giornata della Donna (entra nell’immaginario comune come Festa della Donna) è un giorno di commemorazione per le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne. A Roma l’8 marzo (e la Festa della Donna) è molto sentito; feste, cene ed eventi aspettano infatti le donne di tutte le età. Per chi volesse saperne di più (a livello storico) consigliamo “International Women’s Day” sul sito Web dell’ONU.

Ogni Anno il CrazyGroup organizza una delle più esclusive Feste per la giornata della Donna a Roma. Sul sito tutte le informazioni e gli spunti per passare una giornata all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Per chi ama invece scatenarsi al ritmo di musica e trasformare la propria festa della donna a Roma in un vortice di emozioni consigliamo il sito Rapido. Sul sito troverete una serie di discoteche (con tutte le informazioni del caso) per organizzare a dovere la serata. Se poi vuoi organizzare a Roma una festa della donna del tutto originale, consigliamo di cenare all’Expò, dove si organizza una serata all’insegna della musica, divertimento e cabaret.

La tradizione di regalare mimose in occasione della festa della donna a Roma trasforma la città in un turbinio di colori e di vibrazioni positive. L8 marzo era originariamente una giornata di lotta: rappresentava il simbolo delle oppressioni che la donna ha dovuto tollerare nel corso dei secoli.

L’origine della festività è incerta. Una possibilità è che la sua istituzione risalga al 1910 nel corso della II Conferenza dell’Internazionale Socialista. Sarebbe di Clara Zetkin la proposta di dedicare questo giorno alle donne.

Alcune femministe italiane supportano l’idea secondo la quale non vi sia nessuna prova a supportare questa ipotesi. L’unica data certa sarebbe l’8 marzo 1917 quando le operaie di Pietroburgo manifestarono contro la guerra e la scarsità di cibo. In Italia la festa della donna fu ripresa e rilanciata dall’UDI (Unione Donne Italiane).

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra