Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Mercatino di Natale nel parco degli Asburgo in Valsugana

Anche quest’anno, dal 24 novembre al 6 gennaio 2008, si rinnova il tradizionale appuntamento con i Mercatini di Natale in Valsugana, uno dei momenti più carichi di emozione, una tradizione che vive nell’incantevole cornice del secolare Parco degli Asburgo di Levico Terme e della Magnifica Corte Trapp di Caldonazzo, per rievocare la magica atmosfera natalizia alpina, italiana e mitteleuropea.

E’ un clima festoso quello che si respira nel cuore dello storico Parco degli Asburgo a Levico Terme nel periodo dell’Avvento. Uno scenario incantato, uno spettacolo davvero unico soprattutto quando, sul far della sera, le luci leggermente soffuse illuminano le maestose piante del secolare arboreto e le caratteristiche casette in legno. In questa affascinante cornice il Mercatino di Natale prende per mano grandi e piccini guidandoli alla scoperta della più autentica cultura popolare trentino-tirolese, sulle orme della più nobile tradizione asburgica. E’ infatti proprio nel periodo dell’Avvento che più si rievocano i fasti e l’eleganza dell’Ottocento quando Levico Terme venne scelta dalla nobiltà austriaca e mitteleuropea quale luogo di villeggiatura. Un’atmosfera magica da rivivere magari a bordo di un’elegante carrozza trainata da cavalli che proprio in occasione del Natale sfilerà per le vie del centro accompagnando chiunque desideri scoprire gli angoli più affascinanti di questo antico borgo.

Passeggiando lungo i viali innevati del parco si potranno acquistare o semplicemente ammirare originali oggetti d’artigianato artistico, giocattoli e addobbi per l’albero e il presepio, prodotti tipici, del territorio e degustare le più squisite specialità gastronomiche locali come le caldarroste accompagnate da un fumante vin brulè, il miele di montagna, la luganega, la mortandela i prosciutti di cinghiale, cervo e di oca, delicatamente affumicati. Una buona occasione per completare i regali di natale destinati a grandi e piccoli amici all’insegna della più autentica cultura popolare alpina.

Non mancheranno concerti corali e strumentali, musici itineranti, gruppi folcloristici che trasformeranno il parco in un vivace palcoscenico mettendo in scena le più  originali tradizioni musicali locali.

Il Mercatino di Natale nel Parco Secolare degli Asburgo a Levico è visitabile con il seguente orari:

Novembre 2007:
24, 25 e 30 novembre: 10.00/19.00
Dicembre 2007:
1-2, 7-9, 14-16, 21-23 dicembre: 10.00/19.00
26, 29-31 dicembre: 14.00/19.00
Gennaio
1-6 gennaio: 14.00/19.00
In occasione dei fuochi d’artificio nelle giornate di sabato 1, 8 e 15 dicembre l’apertura si protrarrà sino alle 22.00.

MANIFESTAZIONI NEL PARCO ASBURGICO DI LEVICO TERME

Festa della Polenta, domenica 2 dicembre ore 15.00
Festa dei Sapori di Malga, domenica 9, 16 e 30 dicembre ore 15.00
Festa della Befana, 6 gennaio ore 15.00
Fuochi d’artificio, sabato 1, 8 e 15 dicembre ore 21.30

NATALE DEI BAMBINI

Anche ai bambini il Mercatino di Levico Terme dedica particolare attenzione con giochi e spettacoli di strada, distribuzione di dolci e ghiottonerie, mentre il Buon Babbo Natale nelle giornate di sabato e domenica pomeriggio sul suo "trono" riceve i bambini raccogliendo le loro letterine. E ancora la simpatica fattoria degli animali dove poter accarezzare pecore, asinelli e poni. Infine grandi e piccini potranno divertirsi a bordo del simpatico trenino che, nel periodo dell’Avvento, collegherà il centro della cittadina termale al Parco.

NATALE CON GUSTO IN VALSUGANA

Nel parco secolare nelle giornate di domenica 9, 16, 30 dicembre si tiene la Festa dei Sapori di Malga

L’inverno è forse la stagione più indicata per assaporare al meglio la vera cucina trentina e i Mercatini di Natale possono certamente essere una delle occasioni più adatte per degustare antiche ricette.

Vivere la gioia e il piacere di scoprire i gusti e i profumi della più autentica tradizione gastronomica trentina apprezzando la Valsugana in uno degli aspetti più stimolanti e particolari come la cucina dopo una giornata trascorsa tra i mercatini o sugli sci sarà un vero piacere sia per il palato che per lo spirito. Nei ristoranti della zona si potranno degustare gli  strangolapreti , i canederli, l’orzotto, il tonco del pontesel , la polenta con la luganega i crauti, formaggio fuso, gulasch e stinco di maiale e ancora i dolci come il caratteristico zelten, la torta de fregoloti, e i gustosi straboi, il tutto accompagnato dagli ottimi vini trentini, dall’originale Grappa dell’Avvento o da un fumante Parampampoli .

La Grappa dell’Avvento

E’ una grappa tipica che, nelle fredde giornate d’inverno accompagna verso l’Avvento. Le vinacce sono distillate in novembre e preparate secondo una ricetta segreta che, tramandata di padre in figlio da generazioni: le quantità prodotte sono davvero minime ed è anche per questo motivo che la Grappa dell’Avvento va gustata a piccoli sorsi dal 1° dicembre alla Vigilia di Natale. La filosofia segue il calendario dell’Avvento, ogni giorno si beve un po’ di grappa, come indicato dalle tacche segnate sull’etichetta della bottiglia. In vendita solamente nei Mercatini di Natale e nei negozi specializzati della Valsugana, la Grappa dell’Avvento è un prodotto prezioso, un’idea regalo simpatica ed originale.

Il Parampampoli o Carampampoli

Si tratta di un liquore casalingo, un digestivo davvero unico ed originale ed esclusivo della Valsugana, una miscela aromatica di caffè, grappa, zucchero, vino, miele e spezie intense e segrete, fatto fiammeggiare in un recipiente di rame e servito in curiose tazze di terracotta con un mestolo che agita la fiamma. La tradizione vuole che la fiamma simboleggi l’assenso assenso delle anime dei defunti, che, a seconda dell’altezza e del movimento della fiamma, ringraziano o contestano le preghiere dei congiunti rimasti nel mondo terreno.

Protagonista della tavola quest’anno sarà sicuramente la polenta alla quale il Mercatino di Natale dedica un momento speciale:

Festa della polenta (domenica 2 dicembre)

Fatta con mais, con grano saraceno o con patate in apposti paioli di rame, la polenta è certamente la regina della tavola normalmente servita con profumati funghi di bosco, selvaggina, formaggio fuso o crauti. La Valsugana vanta inoltre una farina davvero speciale , derivata da una ricerca su alcuni ecotipi di mais coltivati in zona fino ad alcuni decenni fa, tra i quali è stata selezionata una varietà denominata SPIN , e già da quest’anno è possibile gustare polenta e dolci fatti con questa nuova, antica farina. L’appuntamento è nello storico parco asburgico delle Terme di Levico, sede dei tradizionali Mercatini di Natale dove un enorme paiolo cuocerà vari tipi di polenta di farina di mais selezionato, tra cui la varietà SPIN, nella varietà normale oppure concia, con luganega, formaggio e burro fuso.

Nel periodo dell’Avvento nei ristoranti della Valsugana si possono assaggiare originali menù con piatti e prelibatezze della cucina asburgica, antica e nobile tradizione per Levico Terme, meta prediletta della nobiltà dell’Impero austroungarico.

Tutta dedicata ai più piccoli è la Strozegada di Santa Lucia (12 dicembre 2007)

A Levico Terme, la festa in onore della patrona dei bambini che percorrono vicoli e strade trascinando le rumorose strozeghe, lunghi fili di ferro a cui vengono legati dei barattoli, e si incontrano nella piazza della Chiesa da dove lasciano volare in cielo le letterine di richiesta di doni appese a centinaia di palloncini colorati.

Il 31 dicembre 2007, preparati per i Fuochi Pirotecnici e per la Grande Festa!

I festeggiamenti in onore del 2008 cominciano già nel pomeriggio del 31 dicembre con manifestazioni divenute appuntamenti immancabili nel calendario della Valsugana: la suggestiva Fiaccolata dei Quartieri, il tradizionale Processo Teatrale di Fine Anno e, per dare l’addio all’anno vecchio e salutare quello nuovo sotto i migliori auspici, Brusar la Vecia. Questa antica tradizione, incentrata sul falò su cui viene bruciato il fantoccio dalle fattezze di una strega, manda simbolicamente in fumo quanto di brutto e spiacevole vi è stato nell’anno che si chiude.

La manifestazione si conclude col grande spettacolo pirotecnico e, a mezzanotte e mezzo, tutti in piazza per festeggiare il Capodanno con tanta musica, balli e grande brindisi in compagnia!

A Levico Terme: "El presepe vizin a cà" tradizionale mostra di presepi allestiti negli angoli più caratteristici della cittadina.
A Levico Terme: Presepi in vetrina. 100 presepi addobberanno le vetrine dei negozi.

NATALE A CORTE NELLA MAGNIFICA CORTE TRAPP A CALDONAZZO

Altrettanto unico e suggestivo è il Mercatino di Natale a Corte ambientato nell’impareggiabile cornice della Magnifica Corte Trapp. Nell’atmosfera medievale del cortile interno dell’antico maniero all’ombra dei vecchi portici finemente addobbati gustose specialità trentine, tra cui salumi e formaggi tipici, vini, grappe,  Parampampoli, profumate caldarroste, fumante vin brulè, originali regali natalizi e d’artigianato artistico faranno bella mostra di sé. Faranno da contorno alla manifestazione musica ed animazione natalizia per bambini, spettacoli, concerti natalizi strumentali e corali.

Mercatino nella Magnifica Corte Trapp di Caldonazzo

Apertura: 24-25 novembre
1-2 / 8-9 / 15-16 / 22-23 dicembre 2007
Orario: 10.00 – 19.00

 LA TRADIZIONE DEI PRESEPI IN VALSUGANA

Per vivere ancora più intensamente l’emozione del Natale in Valsugana e nel Lagorai, numerosi sono i presepi visitabili nei diversi e suggestivi paesi.

"L’Itinerario dei presepi" conduce alla scoperta degli angoli più caratteristici degli antichi borghi di:

Caldonazzo dal 13 dicembre al 6 gennaio nelle corti, nei giardini nella Chiesa, al Castello Trapp si possono ammirare i presepi preparati con amore e devozione per onorare la natività. La vigilia di Natale viene organizzato dai giovani del paese il Presepe vivente.

A Levico Terme: "El presepe vizin a cà" tradizionale mostra di presepi allestiti negli angoli più caratteristici della cittadina.

A Levico Terme: Presepi in vetrina. 100 presepi addobberanno le vetrine dei negozi.

Roncegno Terme si possono trovare i presepi lungo le vie del centro dal 20 dicembre al 6 gennaio.

Tenna nella piazza centrale del borgo viene allestito un suggestivo Presepe i cui personaggi sono a grandezza naturale e collocato in una fedele ricostruzione di una antica stalla contadina tipica trentina. Tutti i materiali utilizzati provengono dalla natura e dal mondo contadino. Un tradizionale Albero di Natale addobbato dai lavori dei bambini del paese arricchisce l’atmosfera del paese.

Presepi di Torcegno: per le vie del paese nel periodo natalizio.

Presepe di Scurelle: in centro paese nel periodo natalizio.

Concorso dei presepi del Tesino: percorso di presepi nei paesi della Valle del Tesino con concorso per votare il più bello.

Presepe Vivente di Spera: 24 dicembre 2007: ore 18.00 prima rappresentazione; ore 20.30 concerto di canti natalizi e intermezzo musicale con zampognari in chiesa; ore 24.00 Messa di Mezzanotte; ore 01.00 seconda rappresentazione con la partecipazione di zampognari; 25 dicembre: ore 21.00 terza rappresentazione con la partecipazione di zampognari; 5 gennaio: ore 20.00 quarta rappresentazione con i re magi; 06 gennaio: ore 20.00 quinta rappresentazione con i re magi.

"Natale sotto i porteghi" a Grigno: sabato 22 dicembre, Natale tradizionale con musica e divertimento organizzato dalle associazioni.

"Palio degli Slitoni" a Telve di Sopra: 26-27 dicembre, gara goliardica in abbigliamento di un tempo.

CAMPER BENVENUTI IN VALSUGANA!

In occasione dei Mercatini di Natale di Levico l’area camper attrezzata promossa dall’Associazione Commercianti è il Camping Levico (Loc. Pleina – Levico Terme). L’area camper sarà aperta dal 24.11.2007 al 16.12.2007

La tariffa applicata è di euro 14,00 a camper al giorno e prevede la sosta su piazzola e il servizio di carico/scarico. Per l’attacco corrente viene richiesto un supplemento di euro 2,00. Bar e market in funzione. Servizio di trasferimento da e per il Parco di Levico Terme e Mercatino di Natale.

Per informazioni e prenotazioni contattare direttamente il Camping Levico tel. 0461 706491 – info@lagolevico.comwww.lagolevico.com

[tags]mercatini natale valsugana, natale e mercatini per bambini, festa natale, turismo per caso[/tags]

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra