Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Mercatini di Natale a Roma

Roma, città eterna ed eterno fascino insito in ogni strada del centro.
Roma ancor più bella durante l’Avvento ed il Natale, così carica di luci, di atmosfera, di chiese che si preparano all’approccio spirituale.
Ad accogliere il turista è il colpo d’occhio d’effetto: non c’è strada del centro che non sia pronta a catapultare passanti e avventori in una festa per gli occhi, per il palato e per il cuore.

Molte le possibilità di vivere la magia del Natale a Roma; in cima a tutte, resta unico il mercatino di Natale in Piazza Navona, presente da quasi un secolo.

Tra gli abituali ritrattisti e artisti di strada che stabilmente popolano la piazza durante tutto l’anno, ecco spuntare come funghi carretti, bancarelle, giochi, ghiottonerie natalizie di gastronomia sia locale che internazionale.
E a pochi metri dalla Fontana dei Quattro Fiumi, ogni Natale trova posto una meravigliosa e fiabesca giostra d’altri tempi.
Con occhi pieni di fanciullesco stupore, si può ammirare un gioiellino di legno e meccanica di più di cent’anni: cavallini di legno illuminati da lampadine dal tono rètro accompagnano visivamente bimbi e adulti, cullati da musiche in stile carillon.

Lo zucchero filato aiuta quasi ad immaginare soffice neve che a Roma, però, non scende praticamente mai; ma le vetrine addobbate, gli alberi di Natale mirabilmente allestiti in ogni dove sapranno emulare l’atmosfera tradizionale.
Proprio a proposito di ciò, immancabile il mastodontico albero di Natale in Piazza San Pietro.
Ogni anno una Nazione differente regala un abete possente e alto, da agghindare per onorare il Santo Padre e la comunità di fedeli; a cornice, non manca mai il Presepe di Piazza San Pietro che, dall’8 dicembre al 7 gennaio, regala ai passanti e a chi lo contempla il mistero della Natività.

Spostandosi solo di qualche centinaio di metri, lo spettacolare paesaggio che offre Castel Sant’Angelo prepara già il turista al groviglio di vicoli e stradine che, di passo in passo, avvolgeranno il curioso avventore.

Mostre, concerti ed eventi vari si susseguono ogni sera per deliziare le festività di Natale e Capodanno a Roma.

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra