Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Lastminute Amsterdam per il Capodanno 2010

Amsterdam è il luogo ideale per trascorrere le vacanze di Capodanno, in particolare perchè la città, in quel periodo dell’anno propone tante iniziative di varia natura, feste per il cenone di fine anno e molto altro.

In realtà la festa ad Amsterdam inizia già prima di Natale con i tradizionali mercatini che si sviluppano lungo i bordi dei canali illuminati, e in tante piazze vengono montate diverse piste di pattinaggio su ghiaccio e banchetti di prodotti tipici e bevande calde. Un Capodanno 2010 ad Amsterdam davvero imperdibile.

Amsterdam è nota per la sua vita notturna e per il famoso quartiere "a luci rosse", de Wallen, ed i suoi numerosi coffee shops autorizzati alla vendita della cannabis e di derivati della marijuana. Amsterdam offrirà a tutti gli amanti delle rappresentazioni teatrali, dei concerti, e delle arti in generale un ampio panorama di scelta, specialmente nel periodo a ridosso del capodanno, con gran profusione di musica dal vivo.

La sera di Capodanno è infinita, a iniziare dalla cena a base di carne in una delle tante steak house oppure una cena alternativa in uno degli ottimi ristoranti di Amsterdam. E dopo cena tutti in piazza, dove si radunano le persone del posto e giovani che provengono da ogni parte del mondo. La notte di Capodanno tutti si lasciano trasportare dalle pazzie di Amsterdam, la capitale europea del divertimento e della trasgressione.

Nelle piazze e nel cento della città tanti e meravigliosi saranno gli spettacoli pirotecnici, accompagnati da una quantità di rappresentazioni di teatro da strada, giocoleria, mangiafuoco e sputafuoco.

Capodanno Amsterdam significa divertimento assicurato. Si possono trovare ogni tipo di party, dai più tradizionali ai più insoliti ed originali, ma la cosa migliore è sicuramente quella di aspettare la mezzanotte in strada mischiandosi alla follia generale, in particolare in piazza Dam trovate musica live ed animazione, e nelle piazze di Leidseplein e Nieuwmarkt potete ammirare i fuochi d’artificio.

Per gli appassionati di fuochi d’artificio il modo più stellare per osservarli è dal museo di Scienza e Tecnologia al New Metropolis (l’edificio verde a forma di nave) che si trova vicino alla stazione centrale e la notte di Capodanno apre il proprio tetto al pubblico per far ammirare le luci ballerine dei fuochi d’artificio.

Se poi dopo il brindisi ci si sente proprio pronti a tutto pur di immergersi nella vera e propria tradizione olandese allora via correte verso il molo della spiaggia di Scheveningen e insieme al centinaio di coraggiosi, dai bimbi di 3 anni ai vecchietti di 80, che qui ogni anno alle ore 00:00 si tuffano nel gelido mare del nord si partecipa a questo bagno di follia. Per coloro che ce la faranno il premio sarà la tradizionale zuppa di piselli. Prenota ora il Volo per Amsterdam!

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra