Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

La notte di San Silvestro a Parigi

La notte di San Silvestro a Parigi? Bella idea, dato che questa splendida città è una delle mete culto per la notte di Capodanno, un luogo che nell’immaginario collettivo rappresenta ancora lo charme, il divertimento, la "follia" della notte più festaiola dell’anno.

Approfittare della notte di Capodanno per passare qualche giorno in più a Parigi può essere un’opportunità per conoscere meglio questa città cosmopolita, densa di storia, arte e moda

Esplorare Parigi a piedi nel periodo di Natale vuol dire visitare negozietti, boutiques, ristoranti, musei e goderti la notte nei bistrot e nei locali.

Parigi si lascia ammirare da un’altra prospettiva con un giro in battello (il Bateaux Mouche) sulla Senna, per vedere Parigi snodarsi lungo il fiume al quale è da sempre legata: quasi tutti gli edifici storici sono lungo le rive della Senna.

Per il divertimento c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i locali notturni.
I due locali "storici" sono di sicuro il
Moulin Rouge, nel "particolare" quartiere di Pigalle vicino a Montmartre, inaugurato nel 1891, ma per niente superato nella modernità dei suoi spettacoli, e le Folies Bergeres, che hanno avuto l’onore di ospitare soubrette come Josephine Baker e che sono state immortalate da Manet nel famoso quadro.

Capodanno a Parigi vuol dire cultura, e a parte i famosi Louvre, Museo d’Orsay, l’Orangerie, ci sono un interessantissimo Museo d’arti e mestieri, l’Istituto del Mondo Arabo, Lapin Agile, le Catacombe di Parigi, il Museo della Moda, e uno stupendo Museo Picasso.


Inizia il nuovo anno a Parigi, scopri il gusto della città in tutto il suo magico e sensuale fascino…

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra