Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

L’India al tempo di Gandhi

Dal 24 novembre al 30 marzo il Museo delle Culture di Lugano dedica una mostra all’India ritratta negli anni ’30 dal fotoreporter svizzero Walter Bosshard.
L’india al tempo di Gandhi” è il terzo appuntamento della serie di esposizioni temporanee, intitolata "Esovisioni", che il Museo delle Culture di Lugano dedica dal 2005 al tema dell’esotismo e, in particolare, alle peculiarità della visione delle culture nell’opera dei grandi fotografi del Novecento. Il tema dell’esposizione è l’India nel ritratto fatto, nel 1930, dal grande fotoreporter svizzero Walter Bosshard. Inviato dall’Agenzia berlinese Dephot per documentare la situazione di generale agitazione contro la presenza britannica e il nascente movimento d’indipendenza che si sta imponendo all’opinione pubblica mondiale, Bosshard ha la fortuna di incontrare Gandhi e di fotografarne la vita privata. In quel celebre reportage, che lo consacra fra i massimi fotografi dell’epoca, Bosshard descrive visivamente il fermento d’un mondo all’alba d’un cambiamento epocale, sospeso fra il retaggio d’un passato ancora presente nelle architetture e nelle forme della cultura e un impegno civile che trasforma le grandi masse nel soggetto narrante degli immensi spazi del sub-continente indiano. Le immagini di Bosshard sono ritratti minuziosi che trasmettono, con grande immediatezza, i concetti che lui vuole suggerire allo sguardo dell’osservatore. Attraverso gli occhi di Bosshard, la realtà ci viene restituita quasi in presa diretta. Ne risulta un’atmosfera sospesa che lascia all’osservatore la possibilità d’esprimere il suo giudizio e alla storia l’occasione di manifestarsi con grande libertà. Le 38 opere in esposizione sono state selezionate dal Museo delle Culture con un lavoro di ricerca condotto negli archivi della Fotostiftung Schweiz di Winterthur e riprodotte su carta baritica a partire dai negativi originali. Per la maggior parte delle opere si tratta di prime stampe. Il percorso espositivo intende suggerire al visitatore una serie di piani di lettura che corrispondono al dipanarsi delle scoperte visive di Bosshard, così come le possiamo dedurre dagli oltre duemila scatti superstiti e dalla trama del volume “Indian kämpft!” che scrisse nel 1931, a partire dagli appunti raccolti l’anno precedente sul campo.

APPUNTAMENTO: mostra L’India al tempo di Gandhi
DOVE: Lugano, Museo delle Culture
QUANDO: dal 24 novembre al 30 marzo 2008
INFO: 41 (0)58 866 69 60
www.mcl.lugano.ch

[tags]Fotografie, Gandhi, Lugano, Mostra, Turismo per caso[/tags]

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra