Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Il valore delle rievocazioni storiche

Tra i tanti tesori artistici italiani ce ne sono di splendidi che nemmeno vengono nominati, menzionati e quindi conosciuti dal mondo, perchè considerati di scarsa rilevanza, ma che hanno grande valore storico culturale. A livello turisctio e a livello di conoscenza e cultura personale, le rievocazioni storiche hanno una grandissima importanza, in quanto ci permettono di vedere e vivere spaccati di vita quotidiana e di storia vivente in modo più autentico del cinema o del teatro, in quanto si assiste e si interagisce allo stesso tempo, sentendosi coinvolti totalmente in ciò che si osserva o a cui si partecipa.

In pratica la rievocazione storica indica una persona o un gruppo di persone che attraverso un’attività culturale, con studio scientifico e ricerca filologica, cercano di riprodurre il più fedelmente possibile, attività, lavori, ambienti, luoghi, situazioni e scene di vita di un’epoca ormai passata.
Nella nostra realtà cittadina, in tal senso, si tiene ogni due anni una grandiosa sfilata di carri e persone, secondo un’ormai antica tradizione: nell’ultima domenica di Febbraio (solo negli anni pari) a Recoaro Terme, nella provincia di Vicenza, si svolge infatti la Chiamata di Marzo: una grande, originale e festosa manifestazione che vede sfilare per le vie della cittadina termale centinaia e centinaia di figuranti in costume, che in gruppi, a piedi o sui carri allestiti con ogni genere di scenografie, mettono in mostra una straordinaria serie di oggetti, attrezzi e testimonianze della civiltà e della tradizione cimbra.
Le storie, i mestieri, i prodotti ed il folclore del passato recoarese rivivono in una mirabile girandola di scorci e di dettagli recuperati dai secoli. Un gioioso momento di riscoperta del passato, unico nel suo genere per originalità e suggestione, che per la prossima eidzione si terrà il giorno 24 Febbraio 2008.

Non si tratta solo di occasione di festa e folclore, quindi non semplice spettacolarizzazione approssimativa, ma, attraverso documentazione approfondita, studio e riproduzione dettagliata, un’autentica riscoperta del passato e una valorizzazione e diffusione della conoscenza delle tradizioni storiche e culturali del luogo.
Tutto questo non viene spinto da nostalgia e fine celebrativo, ma da amore e interesse per la conoscenza e volontà di preservare le testimonianze di un tempo, di raccogliere e custodire valori importanti di vita e cultura, e di trasmetterli alle prossime generazioni, offrendo la possibilità di un confronto a livello sociale, economico e istituzionale nell’arco del tempo di un paese.

La Festa dell'Acqua a Recoaro Terme La Chiamata di Marzo a Recoaro Terme

IMMERSI NELL’ATMOSFERA DELL’800 RECOARESE E DELLA BELLE EPOQUE dal giorno 01 FEBBRAIO 2008 al giorno 03 MARZO 2008

In occasione della "Chiamata di Marzo" (Domenica 24 Febbraio 2008) il B&B La Raste propone un’ospitalità in cui si potranno rivivere le sensazioni e le emozioni dell’800 recoarese e della belle epoque. A stretto contatto con la preparazione dell’evento, tra i vestiti e gli oggetti antichi. [LA CHIAMATA DI MARZO]
Colazione a scelta "belle epoque": caffè, tisana e tè naturale, marmellata fresca, biscottini e dolci tipici recoaresi (prodotti appositamente dai pasticceri per questo periodo di rievocazione storico culturale)

Bed and Breakfast La Raste
Il valore delle rievocazioni storiche

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra