Home / Eventi, Sagre e Festività / Gusto d’autore

Gusto d’autore

Sessantaquattro incontri che coinvolgeranno 81 chef – fra i più noti del panorama internazionale – ma anche pasticcieri, gelatieri, panificatori, pizzaioli, macellai e affinatori che, attraverso il racconto della propria esperienza, offriranno una full immersion nella qualità e nella innovazione del gusto. Sono questi gli ingredienti della quarta edizione di Identità Golose- congresso italiano di cucina d’autorea Milano dal 27 al 30 gennaio.
Ricco e articolato il
programma dell’evento che in quattro giorni proporrà l’alternarsi sul palcoscenico dei protagonisti della cucina italiana e internazionale. Quest’anno i riflettori sono puntati sulla Gran Bretagna – nazione ospite del congresso – alla scoperta della rivoluzionaria scena gastronomica britannica.
Per l’Italia sono attese le performance dei più promettenti chef dell’Abruzzo – regione ospite 2008 – che parteciperà con un’operazione di grande visibilità e con l’obiettivo di consolidare il marchio Qualità Abruzzo per promuovere i prodotti del territorio e le eccellenze. Fra i piu attesi protagonisti internazionali, ci saranno il geniale Heston Blumenthal, patron del ristorante The Fat Duck a Bray on Thames, 3 stelle Michelin; Alex Atala, figlio di oriundi palestinesi, ex dj, oggi carismatico patron del ristorante D.O.M. di San Paolo del Brasile e Lidia Bastianich, la first lady della cucina italiana, nota a milioni di americani grazie alla trasmissione Lidia’s Italian Table, Best Chef in New York nel 1999 e proprietaria, dal 1981, del ristorante Felidia, da anni fra i top restaurant della Grande Mela.

Protagonista del giorno d’apertura, domenica 27, sarà la grande cucina lombarda. Ad inaugurare il congresso ci penserà Gualtiero Marchesi e il suo braccio destro, il comasco Fabrizio Molteni. Subito a seguire sono in programma gli interventi di Claudio Sadler e di Andrea Berton chef del ristorante Trussardi alla Scala. Nel pomeriggio, ancora alcuni protagonisti della scena gastronomica lombarda: Davide Oldani (principe del "tutto esaurito" al ristorante D’O di Cornaredo), Enrico Bartolini (chef a Montescano, nel Pavese), Enrico Crippa (un lecchese prestato alle Langhe) e Stefano Baiocco (marchigiano stregato dalle onde del Garda). Da lunedì l’orizzonte si allarga con i focus su Francia, Finlandia, Slovenia, Stati Uniti, Spagna, Brasile e Giappone.
Per partecipare agli incontri è possibile iscriversi via web . L’iscrizione al congresso è aperta a professionisti e appassionati che potranno approfittare anche di un goloso programma di iniziative Fuoricongresso: dal 27 al 30 gennaio, 39 ristoranti milanesi (innovativi, tradizionali, internazionali) proporranno menu, a partire da 35 euro, ispirati a Identità Golose.
Info: 800 825 144

About Il Conte

Check Also

villaggio di natale

Villaggio di Natale al Solara Garden in Roma

Il Solara Garden di Roma anche quest’anno ha aperto le sue porte al “Villaggio di Natale” …

Lascia un commento