Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

FESTA DEL POLENTONE

Il 10 febbraio 2008, 1^ Domenica di Quaresima, la Pro Loco di Castel di Tora (RI) ripropone la "FESTA DEL POLENTONE" . Per tradizione secolare, e’ il piatto tipico condito con "sugo di Magro" a base di aringa, tonno, baccalà ed alici; è la Festa che segna l’inizio della quaresima e della penitenza.

L’appuntamento annuale riveste sempre più prestigio per CASTEL DI TORA (RI) che è uno dei sedici paesi a far parte dell’Associazione culturale dei "POLENTARI D’ITALIA", uniti dalla stessa voglia di riscoprirsi e confrontarsi attraverso la "polenta", piatto povero ma ricco al tempo stesso di sapori e storia, che unisce idealmente l’Italia da Nord a Sud, con tradizioni e culture diverse.

La fama del "Polentone di Castel di Tora" ha varcato ormai i confini regionali al punto che di frequente la Pro Loco viene invitata in altri paesi per offrire la degustazione del prelibato alimento.

Ma l’occasione di venire a Castel di Tora non è data solo dalla Festa del Polentone, il Borgo infatti, classificato come "UNO DEI BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA", offre al turista angoli caratteristici meritevoli di essere visitati.

Dalla sua posizione Castel di Tora domina il lago del Turano, si può passeggiare volentieri per l’antico borgo passando sotto la torre esagonale medievale dell’XI secolo, adiacente al Palazzo Scuderini, e poi su per i vicoli che conducono a piazzette ben tenute e curate, e poi mura e torrette trasformate in case e poi archi, scalinate, paesaggio, grotte, cantine scavate nella roccia.

  • Alle ore 10.00, per gli amanti delle passeggiate, ci sarà il ritrovo nei pressi del  "Punto Informazioni Turistico", bivio paese,  per la passeggiata guidata al Borgo di Antuni, borgo medievale di rara bellezza, recentemente ricostruito. Si consigliano scarpe comode per la salita di circa 20 minuti
  • Alle ore 11.00 per "I sapori della nostra provincia" inizierà la distribuzione della Bruschetta condita con olio extra vergine d’oliva offerta dalla Pro loco di Casaprota.
  • Alle ore 12.30 avrà inizio la distribuzione del Polentone presso il parcheggio pubblico.
  • Alle ore 17.00, sempre per "I sapori della nostra provincia": degustazione dei famosi "SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA" curata dalla Pro Loco di Amatrice.

La giornata sarà allietata inoltre da un intrattenimento folcloristico, musica, stands di prodotti tipici e oggettistica varia, degustazione di dolci tipici locali e…tanto vino.
I pasti verranno serviti al coperto.
Per arrivare a Castel di Tora da Roma A 24 uscita Carsoli direzione Lago del Turano
Dalla Salaria per Rieti, loc. "Ornaro" direzione Lago del Turano- Castel di Tora
Da Rieti Fonte Cottorella – SP Valle Turano direzione Lago del Turano

Per Maggiori Informazioni:
Pro Loco Tel. e Fax 0765/716363
info@prolococastelditora.it
www.prolococastelditora.it

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra