Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Estate e viaggi in moto, quali mete visitare

L’estate è la stagione più adatta per viaggiare in moto, lo testimonia il numero di motoraduni sparsi in tutta la penisola, che nei mesi estivi concentrano le date negli appuntamenti, grazie anche alla moltitudine di itinerari che si prestano in maniera ideale ad un viaggio in sella alla propria moto, in ambienti sia montanari che marittimi. Ci sono tantissime mete da consigliare, in questo articolo verranno mostrati tre itinerari consigliati per una vacanza in moto.

Sardegna, Alghero-Bosa

Un primo itinerario di bellezza suggestiva si trova in Sardegna, sulla costa occidentale. Il tratto Alghero e Bosa regala una costante vista sul mare sardo, durante il quale si potranno vedere una lunga serie di calette che si formano lungo la strada tortuosa della costa dei Grifoni, accompagnate dalla vegetazione selvaggia costituita dalla macchia mediterranea in uno scenario abbastanza celebre tra i motociclisti che spesso si incontrano per percorrere questa strada litoranea.

moto turismo estate

Puglia, Salento

Restando nel sud un altro itinerario molto interessante è offerto dal Salento, in Puglia, con il giro delle coste salentine, dall’Adriatico allo Ionio, partendo da Lecce e viaggiando verso Otranto, ammirando le coste pugliesi, ornate dalla presenza delle varie torri di avvistamento e delle masserie presenti nella campagna salentina. Da Otranto ci si può dirigere ancora a sud fino a Santa Maria di Leuca, per poi iniziare una risalita lungo al costa ionica della regione, arrivando sino a Gallipoli, in uno scenario dove spiagge di sabbia finissima si alternano a coste rocciose con lo sfondo del mare azzurro lungo tutta la marcia.

Lombardia e Trentino-Alto Adige, Passo dello Stelvio

Un ambiente totalmente diverso è offerto dall’itinerario del Passo dello Stelvio, sul confine tra le regioni lombarde e trentine in un percorso che inizia sul Lago di Garda e che porta a sfiorare i 2800 metri di altezza in una serie di bellissimi tornanti, dopo i quali si scende di nuovo verso la valle della Val Venosta, dopo aver visitato la Valle dei Laghi. Durante il percorso si passera nel valico stradale più alto d’Italia, tra i ghiacci perenni, per giungere infine a Madonna di Campiglio, sede di un famoso motoraduno annuale.

Qualunque sia la meta scelta per il proprio viaggio, bisogna tener conto che è fondamentale avere con se un equipaggiamento ideale alla circostanza, con l’abbigliamento adatto, considerando che abbigliamento e accessori hanno una varietà di modelli idonea o meno a seconda del tipo di moto e del tipo di utilizzo a cui è sottoposta, ed uno degli accessori più importanti è il casco da moto, fondamentale per la sicurezza. Ad esempio nella sezione dedicata ai caschi moto su www.motorama.it/abbigliamento-moto-caschi-C1.htm, famoso sito specializzato nella vendita di abbigliamento per la moto, è possibile notare come i vari modelli differiscano tra di loro, dal modello jet, classicamente accostato al periodo estivo, fino al modello integrale, con gradi di protezione crescenti, adatti a seconda della circostanza per la quale si sale in sella.

L’estate, quindi, è il periodo più adatto per i motociclisti che possono scegliere diversi itinerari potendo avvantaggiarsi di condizioni climatiche quasi sempre favorevoli, con le zone off limits che si riducono notevolmente lasciando gran parte del territorio italiano a loro disposizione per essere visitate in sella alla propria due ruote, per un’estate on the road che da sempre affascina chi è in possesso di una moto.

Fonte Immagine : mototurismodoc.com

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra