Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

EICMA 2007 Milano capitale della Moto!

Martedì l’apertura ufficiale di EICMA 2007. Milano sarà la capitale mondiale della moto e non solo: a margine tantissime iniziative sportive e culturali e la kermesse dedicata alle bici.

La 65.sima edizione di EICMA Salone Internazionale del Ciclo e della Moto sarà ufficialmente inaugurata martedì 6 novembre alle ore 11 presso la “Sala Martini” del nuovo quartiere fieristico di Milano/Rho. Il Salone della Moto più grande che sia mai stato organizzato: infatti, su un’area complessiva lorda di 330.000 m², di cui ben 85.000 all’esterno, verrà esposto a partire dal 6 novembre prossimo (con le prime due giornate riservate a stampa e operatori del settore) quanto di meglio ha da mostrare la produzione mondiale di moto, componenti e accessori. Su una superficie espositiva netta di 66.609 m² e distribuiti su 8 padiglioni (2 – 4 – 6 – 10 – 14 e 18 a piano terra e 8 e 12 al piano superiore) della Fiera di Milano, espositori provenienti da 39 paesi diversi presenteranno la bellezza 1.515 marchi.
Dall’8 all’11 novembre poi, la kermesse aprirà i battenti al pubblico.

Ovviamente le case italiane, un po’ defilate a Parigi e a Tokyo, la faranno da padrone. Ecco alcuni dei modelli presenti, riportati in ordine squisitamente alfabetico: Aprilia RX 125 4t, MX 125 4t, Shiver 750 Motard, RSV4 1000, Supermoto 1200; Benelli 2ue 756 bicilindrica, cross 450, Enduro 500; Beta Alp 125/200; Bmw F 800 GS, HP2 Sport; Ducati nuova Monster, 848, 1098R; Honda: restyling CBF600N e S , Transalp 700, Shadow 750, CBR1000RR; Hyosung Comet 650; KTM RC8 990, 690 Duke, 690 Enduro e SMC, 690 SM R; Kawasaki ZX-250R, ZX-10R, VN2000 Classic, restyling ZZR 1400; Megelli 125 Motard, Naked e Sport; Moto Guzzi Stelvio 1200; Moto Morini Camel 1200; Mv Agusta F4 600; Royal Enfield Bullet iniezione; Sherco Enduro 125/250 4t; Suzuki V-Strom 650-1000, GSX-R 600/750, DR 125SM; Triumph Rocket III Tourer, serie Classic a iniezione, restyling Speed Triple; Yamaha FZ6, TDM 900, YZF-R125, WR250R e X, YZF-R6, XT660Z Ténéré.
Inoltre, i padiglioni 5 e 7 ospiteranno il Salone del Ciclo (dall’8 all’11 novembre) che oltre a presentare le novità in materia di bici ospiterà un vero e proprio Velodromo sul quale si disputeranno le gare della prima edizione di BIKES4SHOW a cui saranno presenti alcuni dei più grandi corridori, tra cui il due volte campione del mondo Paolo Bettini.

Ma EICMA non vuol dire solo moto, bici e accessori: oltre alle solite ma sempre interessanti gare, esibizioni, spettacoli e concerti di MOTOLIVE, quest’anno i 750.000 visitatori attesi potranno assistere gratuitamente a FILMOTO, nuovissima rassegna di 12 film rari o famosi in cui la moto ha un ruolo da protagonista (Vacanze romane di William Wyler, 1953; Il selvaggio di László Benedek, 1954; Il federale di Luciano Salce, 1961; La grande fuga di John Sturges, 1963; Motor Psycho di Russ Meyer, 1965; Easy Rider di Dennis Hopper, 1969; Mark il poliziotto di Stelvio Massi, 1975; Black Rain di Ridley Scott, 1989; Caro diario di Nanni Moretti, 1993; Batman & Robin di Joel Schumacher, 1997; I diari della motocicletta di Walter Salles, 2004 e Ho voglia di te di Luis Prieto, 2007).

Infine, da seguire il 6° Forum Internazionale sulle 2 ruote, nato dalla collaborazione fra Ancma e Ambrosetti-The European House che avrà luogo nella Sala Gemini del Centro Congressi di Fiera Milano nel pomeriggio della giornata pre-inaugurale del Salone stesso con il tema “Valore e valori delle 2 ruote : aspetti economici,mediatici e sociali dell’industria ciclistica e motociclistica”.

Ricordiamo che sempre nella città lombarda e fino al 18 novembre rimarrà aperta la mostra MAD di cui vi abbiamo giù parlato in un altro articolo. Coloro che non potranno assistere alla kermesse potranno consolarsi con la diretta su MotoTV (canale 237 di Sky) che andrà in onda in chiaro dalle 10 alle 19 (replica alle 21) dall’8 all’11 novembre.

Il Ministro italiano per l’Università e la Ricerca Fabio Mussi, il Governatore della Regione Lombardia Roberto Formigoni e il Presidente di Confindustria Luca Cordero di Montezemolo prenderanno parte all’inaugurazione insieme a Guidalberto Guidi, Presidente di Confindustria Ancma.

http://www.eicma.it/moto/it/

[tags]turismo per caso, eventi, milano, eicma, salone della moto[/tags]

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra