Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Dormi in Ostello ad Amsterdam per il Queen’s day

Amsterdam é sicuramente una delle piú vivaci ed interessanti cittá europee e merita una visita indipendente dal periodo dell’anno anche se, avendo l’opportunitá, consiglio di andarci in concomitanza con il Queen’s Day.

Bicycle Fence Reflection in Amsterdam

Ogni anno il 30 di Aprile in occasione del compleanno dell’ex regina (Juliana) si festeggia il cosidetto Queen’s Day o Festa della Regina.

L’occasione è perfetta per visitare Amsterdam e farsi trascinare dall’atmosfera di festa sfrenata che pervade le strade della cittá.

Ogni anno piú di un milione di persone vestite di arancione si riversano nelle strade di Amsterdam che per l’occasione si trasformano in un enorme mercato all’aperto con musica dal vivo e Dj set.

Nonostante il Queen’s Day sia ormai alle porte siete ancora in tempo per riservare uno degli ostelli ad Amsterdam tramite HostelBookers uno dei principali portali di prenotazioni on-line.

Gli ostelli ad Amsterdam sono di norma situati in centro cittá perció avrete il vantaggio di vivere in pieno questo week-end di divertimento.

Come noto gli olandesi hanno una spiccata propensione al divertimento e  per anticipare il Queen’s Day iniziano i festeggiamenti con quello che chiamano Koninginnenach  cioè la notte che precede il Queen’s Day.

I club di tutta la cittá organizzano serate per il Koninginnenach che praticamente terminano il mattino del Queen’s Day.

Durante il giorno il centro cittá é invaso da bancarelle dove potrete acquistare di tutto dai prodotti tipici ad oggetti di artigianato e vestiti usati.

Ad Amsterdam, si sa,  si è sempre affamati perció se non lo avete ancora fatto vi consiglio di assaggiare 2 specilitá olandesi: i Kroket & Frikandel delle specie di crocchette fritte dalla forma allungata e ripiene di carne e patate o, se preferite i dolci, i Poffertjes che sono dei deliziosi mini-pancakes.

Se serete fortunati e ci sará il sole potrete fermarvi ai tavolini di uno delle centinaia di locali lungo i canali a rilassarvi sorseggiando la vostra birra guardando la parata di barche che stipate di persone lanciano musica a tutto volume.

I festaggiamenti si protraggono fino a tarda notte ed é sempre bene sapere di avere un letto dove potersi sdraiare dopo piú di 10 ore di festa e divertimento.

Un ostello in centro cittá che offre un ottimo rapporto qualitá convenienza é sicuramente Stayokay Vondelpark.

Amsterdam City Centre after sunset

Qui troverete un’atmosfera rilassata ed un servizio amichevole grazie allo staff giovane e sempre pronto a darvi consigli giusti.

Date un’occhiata a Bite&Drink la brasserie dell’ostello, luogo perfetto dove ricaricare le pile sorseggiando una birra e facendo due chiacchiere con persone nuove.

Stayokay grazie ai suoi dormitori é la soluzione perfetta per piccoli gruppi di amici che cercano un ostello ad Amsterdam per godersi il Queen’s Day senza dilapidarsi per un stanza.

Se invece cercate una soluzione un po’ piú intima allora non perdete questo suggerimento: The Greenhouse Effect.

È un piccolo ostello sopra all’omonimo coffeeshop in posizione centralissima.

Siete ancora in tempo per prenotare una stanza tripla od un mini appartamento per 4 a circa €40 a testa.

Dormendo un questa struttura sarete veramente dentro il party.

La primavera è arrivata ed Amsterdam durante il Queen’s Day è il luogo perfetto dove trascorrere un bel fine settimana.

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra