Home / Racconti di Viaggio / Cosa vedere a Roma: itinerari e monumenti!

Cosa vedere a Roma: itinerari e monumenti!

Roma è una città straordinaria ricca di monumenti e di luoghi di grande interesse artistico da visitare spesso oggetto di recensioni turistiche da parte dei principali siti di viaggi. Proprio per via dell’immenso patrimonio della città è quasi impossibile preparare un itinerario completo che permetta di apprezzare tutte le bellezze perchè occorrerebbe davvero una vita.

colosseo from terrace on Via Foro Imperiale

Le Chiese, le Piazze, le Fontane, i Palazzi e i musei per non parlare dei siti archeologici e dei parchi e di tutti gli eventi culturali organizzati tutto l’anno da enti e associazioni… insomma a Roma c’è davvero l’imbarazzo della scelta per passare delle spelndide vacanze. Per chi visita la città per la prima volta il mio consiglio è quello di partecipare ad un itinerario classico che preveda la visita dei luoghi più famosi di Roma come Piazza di Spagna, Piazza Navona, il Colosseo e i Fori Imperiali, San Pietro e il Pantheon.

Per chi, invece, ha già avuto modo di visitare la città consiglio qualche itinerario diverso e meno "Turistico": per esempio si può valutare una visita ai meravigliosi scavi di ostia antica e all’annesso borghetto, oppure visitare la Galleria Borghese situata all’interno del parco di Villa Borghese per poi di sera fare una passeggiata nel quartiere dell’Aventino e ammirare il cosidetto "Buco di Roma". Ovviamente merita una visita anche Castel Sant’Angelo in pieno centro storico e per i più romantic consiglio una minicrociera sul Tevere per apprezzare la città da una prospettiva diversa.

Roma è una città piacevole da visitare tutto l’anno ma in estate si possono apprezzare anche le vicine località balneari della costa laziale o effettuare piacevoli escursioni presso le Ville di Tivoli.

About Stefaimg

Check Also

Santorini: idee per una vacanza da sogno

La più meridionale dell’arcipelago delle Cicladi, Santorini è una delle isole vulcaniche più suggestive del Mar Mediterraneo. La …

Lascia un commento