Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Come raggiungere l’Isola d’Elba

Collocata a sole 12 miglia dalle coste della Toscana, l’isola d’Elba è uno dei punti di forza del turismo italiano. Il merito va alla presenza di un mare cristallino, splendide spiagge, panorami mozzafiato e ad un patrimonio storico-artistico di grande importanza.

Esistono, dunque, molteplici motivi per visitare l’isola d’Elba. Coloro che preferiscono trascorrere le proprie vacanze rilassandosi su spiagge paradisiache, non avranno di certo di che lamentarsi. Tra le meraviglie dell’Elba spicca il suo litorale, in cui troverete una gran varietà di paesaggi.

isola elba mare

Se preferite le spiagge di sabbia, visitate quella di Barbarossa, Biodola, Fetovaia, Innamorata, Laconella, Zuccale o Marina di Campo. I naturisti o aspiranti tali troveranno di certo confortevoli le spiagge di Capo Canata e Le Tombe o, in alternativa, la caratteristica scogliera de Le Piscine. Se, infine, siete alla ricerca di un luogo ideale per portare con voi i vostri amici a quattro zampe, sappiate che nelle spiagge di Mola, Fonza, Marciana Marina e Schiopparello troverete servizi appositamente ideati per il benessere dei cani.

Ma l’isola d’Elba non è solo spiaggia e mare. Su questo che, senza alcun dubbio, è uno dei fiori all’occhiello dell’arcipelago toscano, troverete anche diverse opere d’arte e, per gli appassionati di storia, molteplici tracce della presenza di Napoleone che qui trascorse il suo esilio. Non perdete, dunque, le due residenze napoleoniche di Villa dei Mulini e di Villa San Martino, entrambe situate nella località di Portoferraio.

L’isola d’Elba è facilmente raggiungibile via traghetto. Il servizio traghetti per l’isola d’Elba è gestito dalle compagnie Toremar, Moby Lines, BluNavy e Elba Ferries che organizzano rotte da Portoferraio a Piombino e da Rio Marina a Cavo. Il tragitto dalla Toscana all’isola dura all’incirca un’ora. Per prenotare il vostro traghetto vi basterà compilare un form online, acquistando il biglietto tramite carta di credito. Le rotte sono garantite quotidianamente, con cadenza oraria. Potete visionare tutte le offerte dei traghetti per l’Elba qui.

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra