Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Capodimonte, in mostra cinquant’anni di storia

La mostra "Capodimonte, una storia di cinquant’anni" dal 13 Dicembre 2007 al 27 Febbraio 2008, offrirà la possibilità ai visitatori di conoscere la storia di una delle istituzioni museali e culturali più prestigiose in Italia e all’estero: i diversi ordinamenti museografici, gli eventi che hanno segnato rilevanti fasi della città e l’importanza della struttura all’interno del circuito internazionale. La mostra sarà presentata nei nuovi spazi espositivi, realizzati con il recupero di un sistema di ambienti interrati, nell’area sottostante il cortile meridionale del Museo, sfruttando le caratteristiche costruttive dell’edificio mediante un intervento risalente, probabilmente, al periodo tra le due guerre mondiali e finalizzato alla realizzazione di un rifugio bellico.
I cinquant’anni di storia di Capodimonte saranno raccontati in quattro sezioni con grandi immagini a stampa e video proiezioni, alcune delle quali connesse ad audio guide.

Architettura e riordinamento museografico
Una sequenza fotografica, una rassegna di tavole grafiche e grandi pannelli fotografici con le più interessanti opere architettoniche e di allestimento, ricostruirà le diverse fasi dei due complessivi interventi di adeguamento e riordinamento museografico, che dalla fine degli anni ’50 ad oggi hanno modificato e accresciuto l’organismo della Reggia.

Restauri
Uno degli aspetti più significativi che ha caratterizzato, sin dal principio, l’attività del Museo è stata l’attenzione alla corretta conservazione delle opere d’arte, concretizzatasi anche con l’istituzione, un anno prima dell’apertura del museo, di un Laboratorio di Conservazione e Restauro all’avanguardia in Europa.
In questa occasione, verrà presentata una selezione dei più importanti interventi di restauro effettuati negli ultimi anni.
Le opere scelte rappresentano l’importanza e la varietà delle tipologie di manufatti di cui è ricco il museo: dallo straordinario ciclo di arazzi che raffigura la Battaglia di Pavia ai bronzetti rinascimentali, dalle armi agli arredi e ai manufatti ceramici, dalla scultura lignea ai dipinti. Oltre che doverosa opera di consolidamento e di recupero, gli interventi di restauro hanno costituito altrettante occasioni di conoscenza mentre i più aggiornati metodi di indagini diagnostiche hanno fornito l’occasione di un nuovo sguardo su queste opere.

Mostre
"Mostre a Capodimonte, Capodimonte in mostra" ripercorrerà le più importanti esposizioni realizzate nel museo napoletano grazie al contributo
dei Musei italiani ed esteri, tra le quali:
Civiltà del Seicento, Civiltà del Settecento, Civiltà dell’Ottocento, Caravaggio, Velázquez, Tiziano. Testimonierà, anche, la realizzazione di due tra le più importanti mostre organizzate dal Polo Museale Napoletano all’estero: nel 1996, a Bonn, "Napoli! Museo Nazionale di Capodimonte" e, nel 2006, a Salamanca, Siviglia e Madrid "Obras maestras del Capodimonte", a testimonianza del ruolo del Museo di Capodimonte in Europa e nel mondo.

Attraverso numerose e suggestive immagini storiche sarà documentata la costante presenza nel Museo di stagioni musicali, ospitate nel salone delle feste e nei cortili della Reggia, di grandi serate di gala nonché le visite di Capi di Stato, sovrani, personaggi della politica. Un racconto che rievoca anche costumi, mode e personaggi che hanno caratterizzato le profonde trasformazioni avvenute negli ultimi cinquant’anni.

Infine una serie di immagini documenterà il processo di accrescimento delle raccolte museali negli anni, attraverso donazioni, comodati e acquisti.
Il progetto è a cura di Liliana Marra con la collaborazione di Alessandra Quarto, e di Umberto Bile, Fernanda Capobianco, Lilia Rocco e Annachiara Alabiso.
 
MUSEO DI CAPODIMONTE
Via Miano, 2 – Tel. 081/7499111
Orario: 8,30 – 19,30 – Mercoledì chiuso
La biglietteria chiude un’ora prima

[tags]mostra a capodimonte, arte e mostre capodimonte, week end capodimonte[/tags]

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra