Turismo per Caso – Guide Viaggi e Offerte Vacanze

Turismo per Caso - il Blog

Un viaggio di lavoro che diventa Vacanza...
Un Campo Studio che si trasforma in Viaggio...
Una semplice Gita ma con gli occhi del Turista...
Viaggio, Week-End, Agriturismo, Sagra... e Tu?

Cerca Voli LowCost

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Capodanno 2010 a Copenaghen

Se desiderate vivere una notte di San Silvestro ricca di feste e tradizioni locali, Copenaghen è la meta del vostro viaggio! Prenota ora, Copenaghen ti aspetta per un Capodanno indimenticabile.

A Copenaghen, la vigilia di Capodanno, per tradizione, inizia alle 18.00 quando la Regina di Danimarca fa il suo discorso alla nazione, e le persone lo ascoltano stando in famiglia o con amici.

Dopo il discorso regale, iniziano i festeggiamenti che si protraggono fino a qualche minuto prima di mezzanotte, quando tutti si fermano per aspettare il rintocco delle campane del Municipio di Copenaghen, che annunicano l’arrivo del nuovo anno.

Nelle piazze, i fuochi d’artificio si accendono ed illuminano a giorno il cielo.

Cenoni, feste e balli si protraggono fino all’alba.

Quando l’orologio batte i dodici rintocchi della mezzanotte, è il momento di stappare lo champagne, mangiare la ciambella di marzapane (Kransekage), cantare l’inno nazionale per dare il benvenuto al Nuovo Anno e dare l’addio a quello passato, augurando a ciascuno un felice Godt Nytår.

Il 1 gennaio a mezzogiorno si svolge come per tradizione la Parata delle Guardie Reali vestite in divisa rossa a Palazzo Amalienborg, sede della residenza reale danese.

Ed è qui che si riuniscono centinaia di cittadini e turisti per scambiarsi gli auguri di Buon Anno.

Non puoi proprio mancare! I Voli + economici per Copenaghen, clicca qui e scoprili subito.

Puoi seguirci tramite RSS Feed oppure Iscriverti alla Newsletter

Commenti

Lascia un Commento

Sei entrato per lasciare un commento.


© 2007 - 2016 Turismo per Caso - powered by La mia Ombra