Home / Mostre e Arte / Argenti dal Settecento genovese

Argenti dal Settecento genovese

La Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico della Liguria, dalla quale la Galleria dipende, ha programmato una mostra di argenti genovesi che prende spunto dai candelieri donati, e incentrata sul tema degli oggetti d’argento legati alla necessità di illuminare. La mostra aperta fino al 9 marzo 2008, è a cura di Franco Boggero e Farida Simonetti. La galleria ha arricchito significativamente il patrimonio museale, ricevendo in dono due coppie di significativi esempi dell’argenteria genovese del Settecento: quattro candelieri punzonati Torretta, provenienti dalla collezione dell’antiquario genovese Severino Crosa, destinati alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, nella ricorrenza dei Cinquanta anni dalla donazione della dimora da parte dei marchesi Paolo e Franco Spinola allo Stato Italiano. Esposti oltre 80 argenti. In questo contesto, i candelieri donati sono presentati insieme a un nucleo composto da circa ottanta argenti, tra candelieri, doppieri, lucerne, bugie e smoccolatoi, scelti per la loro particolare rilevanza al fine di meglio illustrare sia l’articolarsi delle diverse tipologie, sia il loro evolversi stilistico.

Informazioni turistiche

Azienda Promozione Turistica di Genova
Via Roma, 11/3
16124 Genova
Tel +39 010 576791
Fax: +39 010 581408
aptgenova@apt.genova.it

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

Appartamento del marchese Genova
Tel +39 010 2705300
Fax: +39 010 2705322

About Il Conte

Check Also

Le mostre d’arte da non perdere quest’anno a Parigi

Città affascinante e romantica, Parigi offre durante tutto l’anno numerosi spunti per una visita. C’è …

Lascia un commento