Home / Vacanze Estive / Alla scoperta di Trento

Alla scoperta di Trento

Questo è un ottimo periodo per visitare la città di Trento, se non lo si è mai fatto, perché si può abbinare la scoperta della città a qualche puntatina nei verdi dintorni, in modo da assaporare tutto il ventaglio di attrattive della zona.

Trento & Adige

La città è ricca di testimonianze della sua lunga storia, che risale all’epoca romana. Il luogo, infatti era ritenuto strategico in quanto intersecato dalle vie di comunicazione tra Brennero e Dolomiti e tra il Lago di Garda e le città di Verona e Venezia. Il centro storico attuale ha mantenuto gli assi fondamentali sui quali i Romani basavano l’erezione di una città, il cardo e il decumano. In epoca medievale sorge il Castello del Buonconsiglio e le facciate degli edifici cominicano ad essere affrescate. Nella seconda metà dell’Ottocento vengono abbattute le mura medievali per far posto ad una nuova urbanizzazione, mentre all’inizio del novecento compaiono edifici in stile fascista e razionalista.

Alloggiando in un b&b a Trento e procurandovi all’arrivo la Trento Card, avrete modo di muovervi liberamente in città visitando chiese, palazzi e monumenti. I musei sono numerosi, ma quelli che bisogna vedere assolutamente sono il Castello del Buonconsiglio e lo spazio archeologico del Sass, un’area sotto il livello stradale dove si possono ammirare i resti della Tridentum romana.


Gli eventi culturali, e non, ricorrono tutto l’anno, ma per un turista con buone gambe può essere interessante partecipare alla giornata del trekking urbano, la cui prossima edizione sarà il 27 ottobre.

About sara

Check Also

Campeggi italiani con piscine mozzafiato

Con l’avvicinarsi della bella stagione, viene la voglia di staccare la spina dalla routine quotidiana …

Lascia un commento